Ciao!!! Ecco le ultime novità.. prima di tutto vi presento Trilly, un concentrato di dolcezza e coccolosità tutta da amare!!! E' con noi da un paio di settimane ma vi giuro che riempie le mie giornate in modo assoluto e a volte basta un suo sguardo per regalarmi un sorriso!!


Questa invece è l'ultima mia creatura, diciamo la verità è un finto quilt, nel senso che ho cucito il top nel modo più classico, ma poi l'ho trapuntato direttamente su una coperta di pile, risultato? Lavoro molto veloce ma allo stesso tempo ottimo scaldotto da tenere sul divano!!!


Questi invece sono i primo blocchi della trapunta "Love is..." sono molto allegri e divertenti da cucire, credo che anche il risultato finale non sarà niente male!!!


A questo punto non mi resta che salutarvi, ne approfitto per mandare un saluto speciale a tutte le persone che passano di qua... soprattutto quelle che lo fanno per la prima volta!!! Baci

5 commenti:

quante belle cose in questo post...innanzitutto Trilly è un amore, ha degli occhi dolcissimi, vien voglia di riempirla di coccole!
e poi i tuoi lavori, che manco a dirlo sono splendidi, ma con quelle mattonelle Love is... hai veramente superato te stessa! bravissima!!
un bacio, e a presto,
Francy

12 febbraio 2009 05:59  

Trilly sei un amore... sono felice per te Sabry e i tuoi ometti, un cane è una vera gioia allo stato puro!!!
I tuoi lavori sono superlativi...le mattonelle love is sono decisamente il top delle tue produzioni!!!
Com'è morbido stare accocolati con quel caldissimo scaldotto???
Baci super mega
Mariarita

12 febbraio 2009 09:57  

NOOOOOOO!!!!!
Mi piace troppo Trilly!!!!!...ma e' bellissima!!!!! (anche il mio Charlie se la sta gustando ed approva!!)
Per quanto riguarda il resto....ehi...ma che hai messo la velocita' supersonica????...la Love is e' qualcosa di spettacolare...complimenti cara!!!!
Un bacione
Grazia

13 febbraio 2009 02:31  

Ma che spettacoli: Trilly, lo scaldotto, ma... un breve tutorial su come hai eseguito l'appliquè su quelle bellissssssime mattonelle? Io non riesco ad ottenere un risultato tanto preciso, soprattutto quando i dettagli da applicare sono tanto piccoli o con tante curve: la stoffa "mi scappa", e alla fine il pezzetto da applicare risulta storto, o le curve non combaciano... o saltano fuori delle grinzette! Mi aiuti?
baci
fede

13 febbraio 2009 02:56  

Sabri, sei troppo tanto un amore... mi sono fiondata di corsa a vedere il tutorial che mi hai segnalato: non mi resta che andare a caccia della carta biadesiva! Grazie grazie grazie grazie grazie grazie grazieeeee!
Smuackète!
fede

14 febbraio 2009 00:29  

Post più recente Post più vecchio Home page